Palazzo del Comune (XVII sec.)


Piazza della Libertà, 3

Il Palazzo del Comune venne eretto nel sec. XVII, la facciata subì rifacimenti nel 1820. Costruito in cotto è aperto da un porticato e corso in alto da una lunga balconata. Nell’androne e nel cortile è sistemata una raccolta archeologica comprendente materiale proveniente da Helvia Recina e da Urbisaglia.

Ulteriori informazioni

Consulta la mappa