Chiesa di S. Lorenzo (sec. XI) in Fiume o al Lago


Inagibile

Via Sibillini

La Chiesa di S. Lorenzo, alla cui struttura originale del secolo XI, nel Cinquecento fu accostata un’altra chiesa, conserva della parte più antica la navata destra, con una navata laterale e gli affreschi che, tra i primi esempi di pittura parietale della regione, risalgono alla prima metà del Duecento. Altri affreschi, eseguiti nel Quattrocento sopra quelli più antichi, si trovano nella navata minore. Tra questi spicca la bellissima Madonna di Loreto sul tetto della Santa Casa fra S. Sebastiano e S. Rocco, opera di un anonimo Maestro di Fiastra, datata 1545. Un’acquasantiera che riporta lo stemma di Giulio Cesare Varano rammenta il dominio su queste terre del signore di Camerino. L’organo è di Domenico Fedeli.

Ulteriori informazioni

Consulta la mappa

The original nucleus of the church of S. Lorenzo was built in the XI-XII Century, and another church was built onto it in the 1500s. It still has some of the earliest examples of frescoes found in the region, dating to the first half of the 13thCentury. More frescoes, painted in the 1400s over existing works, are found in the minor nave; a beautiful portrayal of the Madonna of Loreto, standing on the roof of the Holy House between S. Sebastiano and S. Rocco, by an anonymous master from Fiastra, is dated 1545. A font bearing the coat of arms of Giulio Cesare Varano recalls his domininion over these lands.

OPERA: S. Orsola

AUTORE: Arcangelo di Cola da Camerino

MATERIA/TECNICA: affresco

CRONOLOGIA: sec. XV

OPERA: Madonna di Loreto

AUTORE: ignoto (ambito marchigiano)

MATERIA/TECNICA: affresco

CRONOLOGIA: 1440 – 1460

ulteriori informazioni

OPERA: San Rocco, San Lorenzo, santo

AUTORE: ignoto (ambito marchigiano)

MATERIA/TECNICA: affresco

CRONOLOGIA: 1503 – 1503

ulteriori informazioni